Con riferimento alla nota prot. n. 0033108 del 24 settembre 2020 dell’Assessorato della Salute Regione Sicilia (che si allega alla presente), si descrivono brevemente le fasi necessarie da seguire per la gestione della riammissione a scuola per alunni sottoposti a tampone o per altri casi con sintomatologia NON COVID:

Gestione della riammissione a scuola per alunni sottoposti a tampone.

La riammissione a scuola è prevista nei seguenti casi:

  • A seguito di esito negativo del tampone effettuato al soggetto sintomatico;
  • A seguito di esito negativo del tampone effettuato dal soggetto in isolamento domiciliare fiduciario in quanto contatto stretto dio caso accertato;
  • A seguito di guarigione dal Covid-19 (quarantena di almeno 14 giorni – doppio tampone negativo a distanza di 24/48 ore l’uno dall’altro).

La riammissione a scuola è prevista previa attestazione di riammissione sicura in collettività da parte del PLS o del MMG, da rilasciarsi una volta acquisita l’informazione del tampone negativo del paziente.

Gestione della riammissione a scuola per altri casi con sintomatologia NON RICONDUCIBILE a Covid-19

In tali casi si applicano le linee guida adottate dal Ministero Istruzione con DM80/2020 che, per gli alunni da 0-6 anni, consentono la riammissione nelle scuole dell’infanzia, dopo assenza per malattia superiore a tre giorni, “previa presentazione di idonea certificazione del pediatra di libera scelta/medico di medicina generale attestante l’assenza di malattie infettive o diffusive e l’idoneità al reinserimento nella comunità educativa/scolastica”.

Per quanto riguarda gli alunni con età maggiore di 6 anni, con nota prot. n. 0033108 del 24 settembre 2020 dell’Assessorato della Salute, la Regione Sicilia ha ribadito che la certificazione medica attestante l’idoneità al reinserimento debba essere rilasciata per assenze superiori ai 10 giorni.

Fermo restando l’obbligo da parte dei genitori dell’alunno della comunicazione alla scuola dell’assenza per malattia e della sintomatologia della malattia medesima al PLS/MMG, nel caso in cui il PLS/MMG non abbia ritenuto di richiedere il tampone per l’alunno, poiché la sintomatologia non è ritenuta riconducibile a Covid-19, lo stesso medico valuterà i tempi per il rientro a scuola.

Si allega nuova autodichiarazione da produrre, da parte dei genitori dell’alunno, per la riammissione di quest’ultimo a scuola a seguito di assenza inferiore o pari a tre giorni (scuola dell’Infanzia) ed inferiore o pari a 10 giorni (scuola primaria e secondaria di I grado).

autodichiarazione assenza da scuola

Allegati

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi