Home Home

LEGALITA': IL NOSTRO IMPEGNO

alt

In occasione dell'anniversario della dichiarazione dei diritti dell'infanzia, il 18 novembre, nel teatro della nostra scuola abbbiamo organizzaro una festa della legalità che ha ospitato i rappresntenti delle scuole che hanno condiviso con noi l'esperienza e i riconoscimento di Maranoragazzi Spot Festival. 

 

alt

Grazie per essere stati con noi al professore Giuseppe Strazzulla di LIBERA,

 

alt

alla dirigente Dottoressa Maria Cristiano e alla professoressa Donatella Treccarichi dell'I.C."G.Marconi" di Lentini, alla professoressa Stefania Palumbo e ai sui ex allievi dell'I.C. "I.Calvino" (ormai liceali), alla professoressa Pina Arena in rappresntanza dell' ITS "GB. Vaccarini" di Catania.

Grazie alle mamme che ci hanno abbondantemente rifocillato.

alt

Le nostre proff. Conti e Sigona con il vicepreside hanno fatto gli onori di casa, la III G e la III H si sono occupati di accoglienza e assistenza tecnica, mentre la parte artstica, come sempre,  

a cura di Patrizia, Rosaria e Rita. 

Altri amici che non sono riusciti ad arrivare ci sono stati vicini con sms, il proessore Armando Rossitto di LIBERA,  e con emeil,  il responsabile  provincialel UNICEF Professor Vincenzo Lorefice. 

Ma il nostro impegno non finisce qui: Amnesty International chiama e noi risponderemo!

email Lorefice

articolo Pinella Leocata


 

 

GRADUATORIE 17/11/2014

alt

DEFINITIVE II FASCIA 2014/17

Secondaria I grado

Primaria

Primaria fino a 10gg

Infanzia

Infanzia fino a 10gg

DEFINITIVE III FASCIA

Secondaria di I grado

 


 

 

 

GIOCHI MATEMATICI AIPM 2015

alt

Superano la prima fase:

Gabriele Lanzafame e Giovanni Pulvirenti I H

Martina B. Aleo,Paolo Di Gaetano e Giada Salemi  I F

Gabriele Torrisi e Aryna Tsimashyshyna II A

Salvatore Argentino, Vincenzo P Sciacca e 

Marino Bolgurov II C

Gaia Sorbello II B

Massimo Lanzafame e Giovanni Pignatelli III B

Antonio Capozzi, Graziella Pappalardo,

Sara Quattrocchi e

Martina Torretti III E

Ma non solo...click per vedere tutti i risultati


 

 

CORSI DI RECUPERO

 

alt

A breve  saranno attivi per  gli alunni della Scuola Scondaria  

corsi di recupero

per la lingua italiana, per la matematica, la lingua inglese

la lingua francese  

secondo il seguente calendario:

 

                            MATEMATICA:            MARTEDI'     15.00/17.00         PROF.   G. COSTARELLI

                            ITALIANO:                 MERCOLEDI'  15.00/17.00         PROF.  M. PAPPALARDO 

                            INGLESE:                    GIOVEDI'       15.00/17.00         PROF.   M. BIONDI

                            FRANCESE:                 VENERDI'       15.00/17.00         PROF.   S. GRAZIANO

 

Sarà cura dei docenti interessati comunicare eventuali cambiamenti che potrebbero

interessare i corsi medesimi.


 

 

POF

ANNO SCOLASTICO 2014/15

alt 

clicca qui per scaricare il documento

e qui per gli allegati


 

 

DICONO DI NOI

alt

        LA SICILIA 1 Novembre 2014 pagina 39

Avevamo in finale anche un altro spot nella sezione 30"

eccolo

 

Dim lights Embed Embed this video on your site     


 

 

 

UNA SCRITTRICE TRA NOI

alt

Alla libreria Feltrinelli di Catania è stato presentato il saggio

"I luoghi del Gattopardo"

scritto

dalla nostra professoressa Maria Antonietta Ferraloro.

Ad introdurre il libro la sociologa Rosita Romeo e

la professoressa Margherita Verdirame,

ordinario di Storia della Letteratura Italiana

presso l'Università di Catania.

alt

Era presente

un folto gruppo di docenti della Guglielmino

con la Dirigente dottoressa Irene Patanè.

 


 

 

“Un giorno di ordinaria follia”… a scuola. Indignazione e sconcerto

 

alt

Comunicato Stampa

 

"I Docenti dell’istituto Comprensivo 'Francesco Guglielmino' di Acicatena, 

in seguito agli incresciosi avvenimenti del 16/10/2014 

che hanno visto coinvolto il Professore..."

 

alt

Lettera aperta

"E’ più facile insegnare che educare, perché per insegnare basta 'sapere', 

mentre per educare è necessario 'essere'. 

Questa la sfida di una scuola, come la Nostra..."


 

 

MARANOFESTIVAL 2014

VITTORIA!

alt

Salto a piedi pari la nottata friarelli e la mattinata col filosofo e la volpe Sophia.....poi ci torno 

 

Il pomeriggio il teatro e strapieno vuoi per la premiazione, vuoi x il coro del San Carlo....
Il mago inizia con le sue magie e tra una lettura del pensiero e un mazzo di carte truccate, si esibiscono ancora le mamme a cui ogni figlio regala un bouquet.
Vediamo  i video dei backstage dei laboratori e l'immancabile video scherzetto a Rosario.
Poi i premi: vincono meritatamente anche i ragazzi della "Calvino" , il premio di Libera, e del "Cannizzaro" per la sezione 30 secondi. Due scuole di  Catania, siamo felici per i nostri amici e conterranei...noi non ci siamo. Vabbè abbiamo vinto l'anno scorso....
Poi, quando le scatole con i premi sembravano finite e stavo per dire di si a Maria  e alla sua gemella che volevano andar via, ecco che mago gentile di nome e di fatto  annuncia il primo premio assoluto della giuria: "Mi sono fidanzato" 
Scaraventando a terra tre sedie, travolgo un paio di colleghi con rispettive borse, acchiappo Patrizia e scappo a cercare i ragazzi mentre il video va tra gli applausi.
Guadagniamo il palcoscenico tentando un  atterraggio della telecamera di Antonio, placcaggio del mago e tentativo di pizzicotto al braccio ingessato di Cinzia. Poi tutti su a ricevere il premio da Mussi Bollini, direttrice di Rai ragazzi (Peppa Pig e Violetta li dovete a lei) nonché presidente dalla commissione pari opportunità della sua azienda, che leggendo la motivazione ci dice di essere felice di consegnare a noi questo premio. Noi siamo più che felici: siamo orgogliosi e consapevoli del nostro lavoro, un video che trasmette un messaggio che è semplicemente oltre e tutti l'hanno capito. 
alt
 
"Per la delicata ironia con cui è stato affrontato un problema tanto attuale quanto doloroso,
giocando su una pretesa di anormalità che non può reggere
di fronte ai naturali entusiasmi della vita "
Dim lights Embed Embed this video on your site
Qualche lacrima di commozione e complimenti da tutti: esperti, film maker,  colleghi, ma sopratutto ragazzi, mamme e papà. Il festival si chiude con il nostro trionfo e il coro del San Carlo. Poi dopo cena, a notte ormai alta, dopo gli sms del vice e di tutti coloro che capiscono e gioiscono l'abbraccio e ancora complimenti da Renato Scarpa nella hall. 
 
W la "Guglielmino" w la mia Scuola, W i miei ragazzi:
ancora una volta voliamo alto.
     
alt
Ora abbracci e lacrime, sfogliatelle e mozzarelle ficcate a forza nei borsoni, promesse di rivedersi e per noi un po' più grandi progetti.
Stasera tutti a casa a raccontare con il luccichio degli occhi quello  
che selfie e cellulari caldi non hanno trasmesso.
alt
Al rientro a scuola, per alcuni è stato martedì, le classi i cui alunni sono stati coinvolti nella produzione dello spot premiato, II G, III G, III H e II C, sono state riunite in teatro dove  la Dirigente si è congratulata sia con i ragazzi che con la professoressa Salerno dalla quale è  stata costantemente aggiornata durante i giorni della trasferta.
Grazie di cuore a tutti coloro che ci hanno sostenuto prima, durante e dopo questa avventura: tutti i ragazzi del gruppo cinema, Sonia Giadina, la Dirigente Scolastica, la DSGA, i genitori, il comitato di accoglienza e festeggiamenti (Enza, Lella, Rosaria, Concetta, Federica, Giuseppe!!!!!) i genitori e i nostri amici e colleghi che, con sms, telefonate e  messaggi su facebook, ci sono stati accanto ogni momento, in particolare Maria Antonietta e il vice che ci hanno stappato una lacrima supplementre.
 
 
 
A posteriori. 
Volevo la pizza con i friarielli a tutti i costi ed eccola: ortolana con friarielli. Ma saranno stati i suddetti o i peperoni, notoriamente poco amici della notte o la pasta poco lievitata, fatto sta che le condizioni del mio apparato digerente mi hanno fatto riposare poco o punto. Grande fatica a lasciare il letto e camomilla per colazione. Rinuncio anche alla passeggiata mattutina con le amichette a favore della navetta che oggi giusto non è prevista! Mannaggia! Malandata, in ritardo e a piedi....ma una mamme mi raccatta e arrivo alla Socrate giusto in tempo per vedere la simpaticissima volpe Sophia e il suo poliedrico papà, Andrea Lucisano, grande  affabulatore rapper che già per aver citato il pensiero di Bufalino sulla lotta alla mafia con un esercito di maestri elementari mi è tanto simpatico. Il pranzo oggi è per pochi intimi, ma io solo due mozzarelline è un tarallo prima di una veloce fuga verso l'hotel e il letto.
Arriverò in ritardo ma almeno recupero forze...in attesa del trionfo. 

 

MARANOFESTIVAL THREE

alt

Ci avevano detto che era in arrivo Gonzalo, freddo, piogge.....

Stamattina il cielo è quello che vedete, quindi sciarpetta e via.

Beh, una spruzzatina  s'è vista verso le dodici, ma noi eravamo in teatro e quindi....

Tra un cellulare dimenticato e una mega pizza, la serata per boys and girls è andata.

Le proff che stavano per avere un attacco di shoppingite scarpesca....

l'hanno assecondato: Donatella da Lentini 2 -  Patrizia D'a Catina  1.

Rita per ora zero, ma non disperate, sapete tutti di cosa è capace.

Il programma del festival ha un ritmo che  non lascia spazi:

non credo che potremo fare la sospirata (da me e non solo) capatina a Napoli centro per shopping.

Stamattina alla "Socrate"  momenti di grande emozione: nella sezione cortometraggi "Dove il mare è più blu",  

la storia del mostro che a Taranto  dà  lavoro e morte  

raccontata dagli occhi tristi di due bambini, ha lasciato molti  fazzoletti umidi e stropicciati. 

Poi un collegamento Skype con il Kenia che ha lasciato la vostra umile cronista con gli occhi gonfi e senza fazzoletti.

Alcuni di voi sanno perchè....

E poi incontri con colleghi che sono subito amici, solo per il fatto di aver voluto essere li,

persone che ti regalano un libro che può diventare opportunità di crescita per te e la tua scuola, per la tua terra,

altre che ti chiedono un numero di telefono e forse ti stanno aprendo una finestra sul futuro...

I ragazzi sono entusiasti dei loro gemelli e delle famiglie: Brandon ha un gemello, Pasquale, bello come lui (attente a 'sti due rubacuori, ragazze!)

Giovanni e Vittorio la sera si fanno scorpacciate di Play station;

Cinzia braccio di legno e Giuliana con Seby e Valerio e famiglie si sono fatti fuori delle pizze smisurate che vi mostreremo in foto;

Maria stasera festeggia il compleanno della sua gemella Chiara. Intanto ancora assordanti  danze caraibiche: help!

                                                                                                                                    To be continued


 

 

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 11